ObbligatorietĂ  del test anti Covid per i soggiorni superiori alle 48 h

A partire dal 6 Aprile p.v, la Gran Bretagna renderà obbligatorio lo svolgimento del test anti Covid per i soggiorni superiori alle 48h, da sostenere: il primo, entro i primi due giorni dall’arrivo; i successivi, ogni 3 giorni.

 

In particolare, come spiegato nella sezione dedicata del sito internet del Governo Britannico, è necessario sostenere il secondo test 3 giorni dopo il primo test e il terzo test 3 giorni dopo il secondo test; pertanto, se il primo test viene fatto il primo giorno dopo l’arrivo, il secondo test sarà il giorno 4 e il terzo test il giorno 7.

 

La data e l'ora di arrivo dell’autista saranno raccolte e registrate nel modulo di localizzazione passeggeri,  che questi deve compilare nelle 48 h che precedono l’ingresso in GB.

 

I test gratuiti per gli autotrasportatori sono disponibili presso i siti di consulenza degli autotrasportatori in tutto il paese. Non è richiesta la prenotazione, ma occorre controllare l'elenco dei siti per verificarne l’apertura e se è probabile che siano occupati.

 

In caso di test effettuato presso un sito di consulenza per trasportatori, all’autista è fornita una lettera, che riporta:

  • l'ora e la data del test
  • il giorno del test, ad esempio il giorno 2, il giorno 5 o il giorno 8
  • alcuni dati personali, che possono essere utilizzati come prova dell'avvio del test

 

In alternativa, è possibile anche usare:

  • test sul posto di lavoro, se la tua azienda ha acquistato i test da un fornitore di test autorizzato
  • test rapidi antigenici a flusso laterale (controlla i siti di test nella zona di riferimento)
  • test a casa
  • test privato, a pagamento.

 

In caso di controllo su strada, l’autista che risultasse privo della prova di un test COVID-19 negativo, può essere multato di £ 2.000.

 

Nel periodo di permanenza in G.B, l’autista deve isolarsi nella cabina del camion. È possibile lasciare la cabina per scopi essenziali come mangiare, cercare assistenza medica e di emergenza, utilizzare impianti di lavaggio, assicurarsi che il veicolo e il carico siano idonei alla circolazione. Se la cabina non dispone di posti letto, è possibile soggiornare in un hotel o in un bed and breakfast. Per chi risiede nel Regno Unito, puoi isolarti da solo a casa per 10 giorni mentre non lavori. È comunque necessario continuare a eseguire il test, durante questo periodo

 

Per i soggiorni in GB inferiori alle 48 h il test non è obbligatorio, a meno che  l’autista non si sia recato in un paese nella lista rossa dei divieti di viaggio negli ultimi 10 giorni.

 

Ulteriori informazioni su https://www.gov.uk/guidance/get-a-coronavirus-covid-19-test-if-youre-an-hgv-or-van-driver

31 marzo 2021