Il green non sia il nuovo grimaldello per una ecologia di facciata.